Perché la mia serranda non funziona più?


Abbiamo già discusso diverse volte delle serrande e della loro utilità per chi ha un negozio o un garage di proprietà, ma non abbiamo mai indicato le principali cause di malfunzionamento che possono bloccare o rovinare la stessa porta.

Tutti questi problemi devono essere valutati attentamente da chi dovrà effettuare la manutenzione della saracinesca in quanto è sufficiente un piccolo errore per causare danni consistenti alla serranda e gravi problemi a chi dovrà aprire e chiudere manualmente la porta.

La serranda del negozio(o del garage) non si alza più

Quando la serranda zincata o preverniciata del nostro negozio non si alza più, il problema è quasi certamente legato al motore o all’elettricità che alimenta la porta.

Infatti spesso capita che la corrente non arrivi in modo adeguato al motore e ciò può causare un movimento a scatti della saracinesca o nelle peggiori delle ipotesi un blocco permanente della stessa porta.

Per risolvere il problema, bisogna chiamare un elettricista che dovrà verificare mediante strumenti tecnologici se la corrente arrivi perfettamente al motore.

Qualora il problema non fosse legato all’elettricità, allora il malfunzionamento dipenderà quasi certamente dal motore della serranda. In questo caso, si può intervenire direttamente sul dispositivo attraverso una semplice riparazione oppure sostituire il vecchio motore con uno nuovo.

Per quanto riguarda la sostituzione, molte aziende forniscono una garanzia decennale sul corretto funzionamento del motore acquistato. Per tali ragioni è necessario conservare lo scontrino fiscale, o la fattura emessa dalla società che lo ha venduto, per poter usufruire della relativa garanzia.

Inoltre qualora la nostra saracinesca fosse dotata di una pulsantiera e di un kit completo per serrande ovvero telecomando, fotocellula, e lampeggiante, il blocco potrebbe essere causato da uno di questi elementi. Per questo è meglio assicurarsi che tutto funzioni correttamente.

Infine se la serranda non fosse dotata di motore, il problema potrebbe essere generato dalle molle della stessa porta.

La serranda, quando si alza o si abbassa, si inclina su un lato

Questo problema è legato alle molle della serranda. Infatti qualora una molla fosse rotta o lesionata, la saracinesca tenderà ad inclinarsi su un lato (generalmente quello della molla rotta n.d.r.) e ciò può causare la completa rottura della porta.

Infatti le molle rotte vanno sostituite nel più breve tempo possibile in quanto possono tagliare la struttura della saracinesca provocandone il relativo crollo.

Quindi per evitare problemi alle persone e alle cose che ci circondano, è meglio intervenire con l’ausilio di un esperto del settore che provvederà a sostituire le vecchie molle della serranda con quelle nuove.

Se non sai come sostituire una molla di una serranda, puoi leggere il nostro articolo (leggi qui)

La serranda fa uno strano rumore quando si alza

Quando alziamo la nostra serranda, a volte capita di avvertire un fastidiosissimo stritolio. Questo rumore è dovuto ad una mancata lubrificazione delle guide di scorrimento.

Infatti qualora non usassimo olio o spray ecologico per lubrificare le guide, le fasce zincate o preverniciate faranno attrito con la struttura metallica causando un rumore insopportabile.

In questo caso possiamo intervenire con un buon lubrificante o con un preparato fai da te (come olio e benzina) che consentirà di risolvere il problema in tempi molto rapidi.

Conclusioni

Abbiamo visto come ogni problema possa essere valutato anche senza una profonda conoscenza del settore, ma questo non significa che non c’è bisogno dell’ausilio di un professionista per analizzare nel dettaglio tutte le problematiche che possono precludere il corretto funzionamento della serranda del negozio e del garage sotto casa.

Infatti ogni professionista sarà in grado di intervenire senza compromettere la struttura fisica della porta e avrà la capacità di quantificare il tempo e i costi di ogni singola riparazione.

Per questo motivo è necessario affidarsi a professionisti seri e competenti che possono fornire aiuto e assistenza anche in periodi complessi come quelli estivi. Ma in questo caso occhio agli approfittatori (leggi qui).

Dai visibilità all'artigianato italiano

Informazioni su Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Ho condotto alcuni studi di settore e ho realizzato l’ebook: “Come gestire l’assistenza clienti con Whatsapp”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *