Motore per serranda: quale scegliere?

Abbiamo già parlato diverse volte dei motori per serranda e ogni volta abbiamo sottolineato quanto siano utili per ed indispensabili per tutti coloro che ha un negozio o un garage con saracinesca zincata o preverniciata.

In passato abbiamo elencato alcuni validi motivi per scegliere una serranda con motore (leggi qui) e abbiamo evidenziato,in quest’altro articolo (leggi qui), l’importanza di installare un motore con elettrofreno sulla propria saracinesca in modo tale da proteggere il locale commerciale, o in alternativa il garage, da eventuali atti vandalici o rapine.

Oggi invece vogliamo elencarvi tre tipologie di motore per serrande avvolgibili che possono essere installati su porte zincate, preverniciate, coibentate o microforate.

Motore per serrande avvolgibili da 60 senza elettrofreno

Il motore da 60 senza elettrofreno può essere installato su tutte le serrande che sono dotate di un asse da 55 mm o al massimo da 60 mm. Come è possibile capire dal nome,questo motore non include l’elettrofreno e dunque la sicurezza è del locale è garantita esclusivamente dalle serrature laterali o da eventuali antifurti installati sulla porta.

Motore per serrande avvolgibili da 60 con elettrofreno

Questa tipologia di motore ha le stesse caratteristiche di quello senza elettrofreno ma a differenza di quest’ultimo è dotato di questo dispositivo di sicurezza.

L’elettrofreno è un dispositivo che consente di bloccare la serranda nel momento in cui non è in funzione. Per esempio,nel caso in cui qualcuno intendesse alzare manualmente la porta senza utilizzare la pulsantiera,o in alternativa il telecomando,la saracinesca si bloccherà all’istante. Un modo molto efficace per rendere più sicuro il proprio negozio o garage.

Bimotore per serrande avvolgibili con elettrofreno

Questa tipologia di motore è adatta per serrande molto più grandi ovvero per tutte quelle porti che hanno un asse superiore ai 76 mm. Per facilitare il movimento della saracinesca,si installerà un dispositivo dotato di due motori che sono collegati tra loro. Con questo meccanismo,sarà più semplice manovrare la porta e allo stesso tempo la renderà più sicura visto che anche questo motore è dotato di elettrofreno.

Oltre a queste tre tipologie di motore,in commercio ci sono tantissimi altri modelli molto utili per le esigenze di tutti voi ma nel complesso questi sono i motori più venduti sul mercato perché sono sicuri,efficaci e molto affidabili.

ga('create', 'UA-77198204-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');

Dai visibilità all'artigianato italiano