Come realizzare una gabbia per l’immondizia fai da te


Recentemente abbiamo pubblicato, sulla nostra pagina Facebook, una foto di una gabbia per immondizia realizzata per un nostro cliente privato.

Si tratta di un oggetto molto apprezzato visto che è presente in molte abitazioni ed è utilizzato per contenere i sacchetti di varie dimensioni.

Per questo motivo oggi vi illustreremo gli step necessari per realizzare una gabbia per immondizia fai da te o mediante l’ausilio di qualche fabbro di buona volontà.

Materiali necessari per realizzare una gabbia per immondizia fai da te

Per prima cosa dobbiamo comprare il materiale necessario per realizzarne una tutta personalizzata.

Quindi andando in ferramenta, o in un punto vendita specializzato per il bricolage, ricordiamoci di prendere:

– Una rete metallica con fori piccoli;

– Degli angolari;

– Una maniglia;

– Un paio di cerniere;

– Dei tubolari a forma quadrata;

La maggior parte di questi prodotti possono essere acquistati direttamente nel negozio prescelto, mentre gli angolari possono essere realizzati anche da un artigiano mediante l’ausilio di una Pressa Piegatrice come quelle presente nel nostro stabilimento aziendale.

Dopo aver comprato tutto il necessario, possiamo metterci all’opera.

Come realizzare una gabbia per immondizia fai da te

Prendiamo la rete metallica appena acquistata e la tagliamo in base alle dimensioni del disegno appena realizzato.

Il taglio può avvenire manualmente con una tenaglia oppure mediante l’ausilio di un flex.

Come sempre, vi suggeriamo di utilizzare questo utensile con molta cautela visto che può causare danni irreparabili alle persone e agli oggetti che ci circondano.

Una volta ottenute le dimensioni volute, dobbiamo munirci di una saldatrice in modo tale da saldare i pezzi di rete metallica insieme ai tubolari a forma quadrata.

Conclusa l’operazione di saldatura, dovremmo avere una serie di strutture composte da tubolari e reti metalliche. A questo punto, tutte queste strutture devono essere saldate tra di loro in modo tale ottenere la dimensione definitiva della nostra gabbia per immondizia.

Naturalmente prima di saldare il tutto, è necessario aggiungere la maniglia e le cerniere alla parte superiore della nostra gabbia in modo tale da consentire l’apertura e la chiusura della stessa.

La gabbia può avere un unico scompartimento oppure più aree qualora nel nostro Comune ci fosse la raccolta differenziata.

In questo caso è necessario saldare all’interno delle piccole strutture in rete metallica per consentire di creare più scompartimenti.

Montate tutte le componenti, possiamo finalmente utilizzare la nostra gabbia per l’immondizia.

Dai visibilità all'artigianato italiano

Informazioni su Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Ho condotto alcuni studi di settore e ho realizzato l'ebook: "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *